Carcano Angelo

World > Politics
2011-04-30 20:42:53
Il prossimo sindaco di Bologna
Carcano Angelo
Foto
Chi voterai? 0
Età63
Sostenuto dalle listeNettuno
ProfessioneAvvocato
Precedenti esperienze politiche?
Welfare e sicurezza
Lotta al degrado e alla criminalitàInstallazione telecamere per il totale controllo della città 24 ore su 24.

Incremento dell’illuminazione pubblica, particolarmente sotto i portici.

Chiusura notturna dei giardini dalle ore 24,00 alle ore 6,00.

Istituzione effettiva del vigile di quartiere, nato e residente nel quartiere stesso.

Installazione di telecamere sugli autobus.

Eliminazione dei graffiti con periodici interventi d’intesa con le proprietà immobiliari; una pena pecuniaria e/o alternativa per il responsabile.

Reintegro bagni pubblici danneggiati.

Totale eliminazione dei “c.d. portoghesi” dagli autobus.
Sostegno delle famiglieIncentivi economici per le coppie giovani per locazione o acquisto 1a abitazione e contributo “una tantum” per nascita figli.
Presidio, strutture e assistenzaLiberazione della città da chi vi bivacca, assegnando loro adeguata sistemazione.

Speciale sensibilità si avrà nei confronti delle persone affette da tossicodipendenza e malattie psichiche avviando un percorso di recupero della loro personalità, di intesa con ogni forza e organizzazione sia laica che teligiosa. Eguale attenzione sarà riservata al mondo della prostituzione impedendo, con l’ausilio delle forze dell’ordine, che il meretricio avvenga lungo le strade della città abitata, incentivando il ritorno delle persone che si prostituiscono ad una vita normale, con la dovuta protezione nei casi che lo richiedessero.
Solidarietà
Politiche della casa
IntegrazioneAumento corsi gratuiti di lingua italiana, anche serali, per extracomunitari.
Ecologia e sostenibilità
Ambiente urbano e territorioPiantumazione di almeno 5.000 alberi e 50.000 arbusti ovunque possibile, iniziando dalla tangenziale e creando oasi di verde nel territorio cittadino.

Miglioramento qualità dell’acqua potabile e dell’aria.
Inquinamento e rifiutiAlimentazione di tutti i mezzi pubblici a metano, entro 3 anni.

Installazione di 3.000 cestini con posacenere, istituzione squadre pulizia portici e marciapiedi con sistemi di aspirazione continuamente al lavoro (per es. feci animali, sigarette, etc.).
Incentivi e risorseIncremento mezzi a trazione elettrica ed incentivi per l’utilizzo delle biciclette.

Incentivi per impianti solari, geo-termici, eolici ed energie alternative in genere.

Controlli scarichi auto e dei sistemi di riscaldamento (condominiali) prevedendo soluzioni ed incentivi per le abitazioni e/o condomini ancora con caldaie a gasolio.

Agevolazioni ai taxisti per acquisto vetture a metano/elettriche.
Regolamenti e trasformazioniIncremento pulizia strade in orari consoni, così come per la nettezza urbana.
Democrazia partecipata e amministrazione pubblica
Trasparenza e partecipazione
Rapporti con i cittadiniRiorganizzazione dell’ufficio del Difensore civico e sua valorizzazione a tutela dei cittadini.

“Assessorato alle piccole cose”.
Regolamenti e trasformazioni
Edilizia e urbanistica
Estetica e conservazionePossibilità di trasformare i sottotetti in mansarde e di chiudere i porticati e realizzare serre e dehors.
Categorie "deboli"
Obiettivi, regolamenti e trasformazioniRiqualificazione totale del centro storico con creazione di consistenti aree pedonali condivise.

Realizzazione di un avveniristico quartiere (la Rinascita) limitrofo alla Fiera la cui progettazione va affidata a Renzo Piano o ad altro architetto di analogo spessore internazionale, con costruzione di centro commerciale, e professionale futuristico e grattaceli con eco-strutture energeticamente autosufficienti.
Economia e lavoro
Innovare, trasformare e sostenereLiberalizzazione concordata degli orari degli esercizi commerciali in base al tipo di attività svolta ed utilità per i cittadini.

Rivisitazione tassazione per occupazione suolo pubblico e della tassazione in generale per ottimizzare le modalità di prelievo senza aumentare il peso contributivo ed alleggerendo gli adempimenti burocratici.

Riutilizzo del sottopassaggio di Via Rizzoli da trasformare in drugstore, aperto 24 ore su 24, al servizio della città anche di notte adeguatamente controllato e protetto, previa installazione di scale mobili.
Società con capitale pubblico
Investimenti e budget
Risparmio ed autonomiaRiorganizzazione dei piani finanziari e gestionali di ogni settore del Comune, non solo cercando di eliminare gli sprechi più evidenti ma anche, e soprattutto, cercando di valutare la spesa a lungo termine ai fini del massimo risparmio, ricercando il rapporto qualità prezzo dei servizi offerti al cittadino e per il turista od ospiti della nostra città.
Mobilità
Pedonali e ciclabiliRiordino delle piste ciclabili aumentando i percorsi ed i collegamenti già esistenti.
Infrastrutture, logistica e politicheVelocizzazione del traffico, “onda-verde”, incremento sensi unici, percorribilità delle strade in senso circolare con ottimizzazione dei percorsi. Sperimentazione dei viali di circonvallazione a senso unico con possibilità di immettersi in direzioni diverse per mezzo di vie utilizzate quali complanari.

Tangenziale ed autostrada in unica arteria a 6 corsie.

Revisione permessi residenti (ampliamento zone).

Rivisitazione dei vari progetti delle grandi opere del trasporto pubblico. (Metropolitana? People mover? Bretella autostradale? etc.) onde realizzare quanto effettivamente possibile.

Utilizzo dell’aiuola centrale nel semicerchio sud-ovest dei viali di circonvallazione per il passaggio del Civis se autorizzato.

Passaggio taxi dal Pavaglione (20 km/h).

Incremento mezzi di trasporto pubblici da e per i siti scolastici.

Rivisitazione intero progetto Civis, con eventuale deviazione sui viali di circonvallazione (sud-ovest).
Centro storicoModifica orari SIRIO per rivitalizzare il centro città.

Libero accesso al centro e permanenza ad artigiani, commercianti esercenti e professionisti che vi lavorano.

Aumento dei minibus nel centro storico e riduzione autobus doppi.
ParcheggiParcheggio esclusivo per Palazzo Giustizia.

Creazione, ovunque, di nuove aree di parcheggi di superficie o sotterranei, anche completamente automatizzati, con incentivi fiscali comunali.

Parcheggio gratuito residenti gratuito (NDR mah!).
Turismo, cultura e sport
StruttureRestyling stadio Dall’Ara con creazione parcheggio sotterraneo multipiano P.zza Pace (NDR Ma non c'è già?!).
Tradizioni ed iniziativeIntensa collaborazione con l’Università e gli istituti scolastici, anche privati, sia cattolici che di altre confessioni, e massima valorizzazione del patrimonio artistico e museale cittadino.

Musei aperti fino alle ore 24,00 , incremento mattinate teatrali e musicali per le scuole.
IncentivareAcquisizione delle mostre internazionali più importanti.

Organizzazione di quattro importanti feste cittadine, una per stagione, a Palazzo Re Enzo e piazza Maggiore, per la raccolta di fondi da utilizzare per l’assistenza.
Giovani e scuola
EducazioneEducazione ecologica del cittadino.

Intensa campagna di educazione civica con particolare riferimento alla pulizia dei mezzi pubblici.
StruttureMassima attenzione alle esigenze della scuola con incremento asili nido e scuole materne aperte anche il fine settimana onde soddisfare le varie esigenze delle famiglie e delle madri lavoratrici

Manutenzione più accurata patrimonio scolastico e sua eventuale riconversione d’intesa con l’edilizia privata, anche residenziale. Caserme come campus universitari.

Riutilizzo immediato della Sala Borsa quale ulteriore contenitore al servizio della città.
IniziativeIncremento di corsi comunali di lingue straniere a costo contenuto.
  • 2011-04-16 21:23:11
    2011-04-30 20:42:53
  • Politics
    English
  • Unlisted
  • Creative Commons License CC-BY-SA 3.0 / GNU FDL